Associazione nazionale Alpini Sezione di Asti



Sei qui: Home L'associazione

UNITA' DI PROTEZIONE CIVILE

PDF Stampa E-mail
 
 08/11/2014   Commemorazione Ventennale alluvione del 1994
ANA Sez. di ASTI            "Boschetto dei Partigiani"
Operazioni di manutenzione straordinaria eseguita dagli Alpini della Protezione Civile

  ( Foto dell'intervento al "Boschetto dei Partigiani" )

 

      ASSOCIAZIONE NAZIONALE ALPINI

     SEZIONE DI ASTI

                        
                                                                         
UNITA' DI PROTEZIONE CIVILE

 

 

La Protezione Civile dell'A.N.A. nasce negli anni ottanta, ma si può dire che nasca con la
devastazione del terremoto nel Friuli. L'Associazione Nazionale Alpini, prendeva coscienza di
avere nelle sue file un patrimonio di esperienze, volontà entusiasmo e che poteva essere canalizzato
la dove era necessario.

Da allora è stato un crescendo di coinvolgimenti, addestramenti, acquisizioni di materiali, mezzi ed
esperienze ma anche, soprattutto di realizzazioni di interventi.
La nostra Protezione Civile è sempre presente dove viene richiesta, sia a livello di Dipartimento
della Protezione Civile presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, sempre pronta per interventi
di emergenza e nelle opere di prevenzione protezione e soccorso in cooperazione con i Comuni, le
Provincie e le Regioni.

                                         

La Protezione Civile A.N.A. conta 14.336 Volontari, divisi in quattro Raggruppamenti:


1° Raggruppamento; LIGURIA PIEMONTE VALLE D' AOSTA

2° Raggruppamento: LOMBARDIA EMILIA ROMAGNA

3° Raggruppamento TRIVENETO

4° Raggruppamento CENTRO SUD

 

La Protezione Civile A.N.A. della sezione di Asti si incrementa di Volontari dopo il 1994, in seguito

alla disastrosa alluvione di Novembre che colpì duramente la città.

Anche i nostri Volontari sono pronti nelle calamità e nelle emergenze a fare il proprio dovere nel prestandosi verso chi ne ha bisogno.

 

La nostra Unità di Protezione Civile fa parte anche del COORDINAMENTO PROVINCIALE di PROTEZIONE CIVILE con altre tredici associazioni.

 

Gli interventi più importati sono stati:

 

1994   ALLUVIONE IN PIEMONTE

ALLUVIONE IN VERSILIA

1999   MISSIOME ARCOBALENO

2000   EMERGENZA IN FRANCIA

ALLUVIONE IN PIEMONTE E VALLE D' AOSTA

2005   INTERVENTO A ROMA PER LA MORTE DEL PAPA

2008   EMERGENZA NEVE IN PIEMONTE

2009   EMRGENZA PIOGGIA IN PIEMONTE

2010   EMERGENZA TERREMOTO IN ABRUZZO

2011   EMERGENZA PIOGGIA IN PIEMONTE

 

La forza lavoro dell'Unità A.N.A. Asti di Protezione Civile conta di novantaquattro Volontari
divisi in otto squadre, sei squadre di generici una squadra alpinistica e una squadra sanitaria, queste
due ultime hanno partecipato ad attività anche con altri Raggruppamenti A.N.A.

Relazione sull'attività svolta dalla nostra Unità di Protezione Civile nell'anno 2011